Home » Comunicati Stampa » DOMENICA 18 NOVEMBRE TORNA ALBERI PER IL FUTURO
DOMENICA 18 NOVEMBRE TORNA ALBERI PER IL FUTURO

DOMENICA 18 NOVEMBRE TORNA ALBERI PER IL FUTURO

“Alberi per il futuro”: i cittadini piantano 200 nuovi alberi in città

Domenica 18 novembre in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, che si celebra il 21 dello stesso mese, si metteranno a dimora migliaia di nuove piante ed arbusti in tanti comuni d’Italia. Anche a Carpi possiamo finalmente piantare 200 alberi, l’appuntamento è per le ore 9.00 in via Remesina, direzione Fossoli, subito dopo il passaggio a livello.

Alberi per il Futuro, è una iniziativa di partecipazione ambientale trasversale e si svolge senza alcun simbolo politico. Gli alberi, come l’aria, sono un bene comune di tutti. La forestazione urbana è una delle misure di mitigazione necessarie per combattere l’inquinamento ed i cambiamenti climatici. Ogni albero produce l’ossigeno necessario alla vita di quasi tre esseri umani. Ci saranno nuove piantumazioni in tantissime città. Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha già dato il proprio sostegno politico a questa iniziativa di volontariato ambientale aperta a tutti.

Questa iniziativa voluta e richiesta dal Movimento 5 Stelle di Carpi verrà fatta senza bandiere di partito per coinvolgere tutti i cittadini che hanno sempre manifestato un grande interesse per la tutela del verde.

INVITIAMO tutti, adulti ma soprattutto bambini, perché è il loro futuro che vogliamo migliorare. Partecipare è semplice, basta portare con sé un paio di guanti da giardinaggio, stivali e badile Ne avremo di scorta per chi non ha trovato attrezzi.

Una GIORNATA DI GIOIA NELLA NATURA, e questo sia solo l’inizio di una piantumazione da ripetersi annualmente per creare parchi e aeree verdi.

Anche l’assemblea della Consulta per l’Ambiente, i Saltafossi di San Marino e la Lipu di Carpi hanno espresso l’appoggio a questa iniziativa e sottoscrivono l’adesione alla giornata del 18 novembre. Sarà presente pure la Senatrice M5S Maria Laura Mantovani.

Vi aspettiamo numerosi!

Ecco un elenco dei comuni che fino ad oggi hanno aderito:

Abruzzo: Alba Adriatica, Silvi , Teramo
Basilicata: Matera, Potenza, Ripacandida
Calabria: Acri, Crotone, Vibo Valentia
Campania: Agropoli, Battipaglia, Capaccio, Castel San Giorgio, Chiusano di San Domenico, Eboli, Marano di Napoli, Pellezzano, San Giorgio a Cremano, Sapri, Sarno, Teverola, Volla
Emilia-Romagna: Carpi, Castelfranco Emilia, Reggio Emilia, Rubiera
Lazio: Cassino, Guidonia Montecelio, Ladispoli, Roma, Pomezia
Lombardia: Brescia, Busto Arsizio, Casalpusterlengo, Guidizzolo, Lonato del Garda, Milano, Pavia, Varedo, Varese, Vimodrone
Marche: Osimo
Molise: Campobasso, Campomarino, Isernia, Venafro, Vinchiaturo
Piemonte: Acqui Terme, Alba, Torino.
Puglia: Acquaviva delle Fonti, Brindisi, Carbonara di Bari, Casamassima, Casarano, Crispiano, Galatina, Lecce, Noicattaro, Ruvo di Puglia, Santeramo in Colle, Taviano, Trinitapoli
Sardegna: Oliena
Sicilia: Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Agrigento, Augusta, Bagheria, Caltagirone Frazione di Piano San Paolo, Catania, Comiso, Grotte, Mazara del Vallo, Sciacca, Trecastagni
Toscana: Arezzo
Umbria: Assisi – Petrignano, Bastia Umbra
Veneto: Albignasego, Verona, Villafranca di Verona

 

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com